Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti



Forex: come si muoveranno le valute prossimamente

11 Settembre 2013

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



EURUSD: L'Euro si indebolisce anche sulla migliorata propensione al rischio dopo che la Siria ha accettato di consegnare il suo arsenale chimico.

Nelle ultime ore l'euro è salito leggermente contro il dollaro ed ha chiuso a 1,3267. Il biglietto verde ha recuperato terreno nei confronti dell'euro dopo che il segretario di Stato,John Kerry,ha confermato che gli Stati Uniti esamineranno la proposta della Russia che impone alla Siria di consegnare le sue armi chimiche per il controllo internazionale. La domanda di valuta di rifugio è stata sotto pressione a seguito di notizie che hanno evidenziato l'accettazione della Siria di abbandonare le armi chimiche.

Nel frattempo nella zona euro un rapporto ha indicato che il PIL in Italia è diminuito del 2,1% (base annua) nel corso del secondo trimestre, oltre le aspettative degli analisti che ipotizzavano un calo del 2,0% e rispetto a un calo simile registrato nel trimestre precedente. Un altro rapporto sulla produzione industriale in Francia mostra una discesa dello 0,6% nel mese di luglio, al di sotto delle stime di mercato che vedevano un aumento dello 0,6% e dopo un calo dell'1,4% registrato nel mese precedente.

Nella sessione asiatica la coppia viene scambiato a 1,3262 con l'euro leggermente più basso rispetto la chiusura di ieri. Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, nel suo discorso dalla Casa Bianca, ha chiesto al Congresso di ritardare il voto che autorizza l'uso della forza militare contro la Siria per un presunto uso di armi chimiche contro i suoi cittadini.

La coppia dovrebbe trovare supporto a 1.3234 e una caduta oltre questo cambio potrebbe portarla al prossimo livello di supporto di 1.3205. La coppia si aspettava di trovare la prima resistenza a 1,3287 e un aumento potrebbe portarla al prossimo livello di resistenza a 1.3311.

Gli investitori dovrebbero seguire i dati tedeschi sull'inflazione e i dati dei libri paga francesi non agricoli, in programma nel corso della giornata.



USDJPY: Yen basso nella sessione asiatica

Il dollaro nelle ultime ore si è rafforzato dello 0,58% contro lo Yen chiudendo a 100.30. In Giappone, secondo un rapporto ufficiale, ha mostrato che gli ordini di macchine utensili nel paese sono diminuiti dell'1,8% nel mese di agosto, a fronte di un aumento del 25,9% registrato nel mese precedente. Nella sessione asiatica la coppia è stata scambiata a 100.56, col dollaro su dello 0,26% in più di chiusura di ieri.

Prima di oggi, su base trimestrale, la grande produzione di BSI in Giappone ha sempre superato le aspettative del mercato con un aumento di 7,2 punti seguendo un livello di 5,0 registrato nel trimestre precedente. Nel frattempo, l'indice dei prezzi di merci domestiche è aumentato del 2,4% nel mese di agosto, alla pari con le aspettative degli analisti e rispetto ad un aumento del 2,3% registrato nel mese precedente.

La coppia dovrebbe trovare supporto a 99.82, e una caduta oltre potrebbe portarla al prossimo livello di supporto di 99.07. La coppia si aspettava di trovare la prima resistenza a 100.95 e un aumento attraverso potrebbe portarla al prossimo livello di resistenza di 101.34.

Gli investitori attendono il rilascio di un rapporto ufficiale sugli ordini di macchinari in Giappone, il mercato si aspetta che mostri un miglioramento nel mese di luglio.



GBPUSD: Mercato del Lavoro UK sotto i riflettori

Nelle ultime ore la sterlina è salita dello 0,21% nei confronti del dollaro ed ha chiuso a 1,5731, la propensione al rischio tra gli investitori è aumentato dopo le notizie che hanno evidenziato la decisione del ministro degli esteri siriano di accettare la proposta della Russia. Nella sessione asiatica la coppia è scambiata a 1,5724, con la sterlina leggermente inferiore alla chiusura di ieri.

La coppia dovrebbe trovare supporto a 1.5691, e una caduta potrebbe portarla al prossimo livello di supporto di 1.5658. La coppia si aspettava di trovare la prima resistenza a 1,5751, e un aumento potrebbe portarla al prossimo livello di resistenza di 1,5778.

La tendenza della Sterlina dovrebbe essere determinata da una relazione sul cambiamento del tasso di disoccupazione nel Regno Unito, che dovrebbe essere rilasciato entro oggi. Il tasso di disoccupazione nel Regno Unito dovrebbe rimanere al 7,8%, mentre il numero di richiedenti del sussidio di disoccupazione è destinato a scendere di 22.000 richieste nel mese di agosto.






Tag:

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar


SEGUICI SU GOOGLE+
ADV
ULTIMI ARTICOLI
2017-04-20 Dopo aver toccato quasi i 20500 punti, l'indice italia, il FTSEMIB, è calato fino a rompere i 20.000 e ora punta di nuovo i 20.000 con un occhio però ad un potenziale ritorno in area 19.227, supporto fondamentale per dar via ad un trend decisamente discendente. Nel corso delle ultime sedute la situazione tecnica del mercato azionario italiano si è ...
2017-04-18 Domenica 23 Aprile ci sono le elezioni in Francia, uno di quei giorni che dal punto di vista economico tutti aspettano, tralasciando quello politico ovviamente più importante. All'inizio doveva essere la campagna elettorale più scontata della storia della Quinta Repubblica, ma ci rendiamo conto, giorno dopo giorno, sondaggio dopo sondaggio, che la ...
2017-04-11 Leader mondiale della diagnostica in vitro, DiaSorin (DIA.MI) è un Gruppo multinazionale italiano con sede a Saluggia (VC), a capo di 28 società in Europa, Nord, Centro e Sud America, Africa e Asia. Da oltre 40 anni il Gruppo sviluppa, produce e commercializza test per la diagnosi di patologie che riguardano un’ampia gamma di aree cliniche. I test ...
2017-04-07 Dopo cinque anni di rallentamento, la crescita economica nei paesi emergenti in America Latina è diventata negativa nel 2016. I dati del PIL hanno mostrato la regione si è contratta dello 0,8% l'anno scorso, dopo aver praticamente ristagnato nel 2015. Una profonda e prolungata recessione in Brasile e Venezuela e un crollo notevole della produzione ...
2017-04-04 Il Gruppo El.En. SpA (ELN.MI) società (azione italiana) costituita nel 1981, oggi leader nella fabbricazione di sistemi laser per applicazioni nel settore medicale e della marcatura laser. La società nasce a Firenze per iniziativa di un docente universitario, Leonardo Masotti e di uno dei suoi migliori allievi Ing. Gabriele Clementi, che intendono...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319