Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti



Le 3 prossime azioni IPO da seguire con attenzione

10 Aprile 2014

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



I primi tre mesi del 2014 sono stati molto produttivi per le Offerte Pubbliche Iniziali (IPO), secondo Ernst & Young, hanno costituito il miglior risultato del primo trimestre dal 2011. A livello globale, ci sono state 239 offerte che hanno raccolto circa 44,3 miliardi di dollari nel primo trimestre. Per Renaissance Capital è stato un vero e proprio boom delle IPO negli Stati Uniti, 64 IPO nel corso del primo trimestre, che hanno raccolto 10,6 miliardi di dollari.

Il continuo basso tasso di interesse e i maggiori accordi tra le società e venture capital sono i principali responsabili di questa stupenda crescita. Il New York Stock Exchange ha raccolto 8,6 miliardi di dollari da 25 offerte, la più alta tra i primi sei mercati globali. Secondo il Wall Street Journal, ci sono stati 74 nuovi richieste sul Nasdaq di cui 45 IPO nel corso del trimestre, la cosa più interessante è che il 98% di queste IPO depositate sono "società emergenti" che potrebbero fornire nuova occupazione.

Linee di prodotti delle IPO tecnologiche e accordi investimenti nel 2014

Il boom in questo anno di IPO americane è stato attribuito ad una nuova legge che consente alle aziende, con un fatturato inferiore a 1 miliardo di dollari nel suo ultimo anno fiscale, di mantenere i documenti IPO privati. Secondo Renaissance Capital il 66% delle IPO del primo trimestre sono società non redditizie. Tuttavia, questo non ha scoraggiato gli investitori a partecipare al boom, in quanto la media dei titoli IPO è in crescita del 24,6% rispetto al prezzo di offerta. Lo S&P 500 è aumentato del 2,2% durante lo stesso periodo. I tre settori di maggior tendenza negli Stati Uniti sono stati, il sanitario (che ha raccolto 2,2 miliardi di dollari da 35 offerte), tecnologico (2,0 miliardi di dollari da 11 offerte) e energetico (2,5 miliardi di dollari dai 18 offerte).

Il bacino delle IPO rimane molto forte in quanto più di 1000 aziende si sono registrate in tutto il mondo. Start-up e vecchie aziende si stanno affrettando per unirsi al carro e incassare la frenesia delle IPO. Anche se i fondamentali non sempre possono supportare valutazioni alte, gli investitori puntano all'aggressività nella speranza di trovare la prossima Auspex Pharmaceuticals (ASPX) o Facebook (FB). Secondo Ernst & Young la tendenza degli Stati Uniti rimane positiva in quanto le immatricolazioni sono salite del 124,0% nel primo trimestre.

Di seguito vi segnaliamo tre titoli importanti che hanno già presentato istanza di IPO

IMS Health Holdings - Fornisce informazioni, tecnologie e servizi per il settore sanitario in tutto il mondo. L'azienda elabora oltre 45 miliardi di transazioni ogni anno e ha registrato un fatturato di 2,54 miliardi di dollari nel 2013. IMS Health prevede di raccogliere 1,27 miliardi dall'offerta di 65 milioni di azioni in una fascia di prezzo tra i 18,00 e i 21,00 dollari, che metterebbe la sua valutazione a circa 6,63 miliardi di dollari.

Ally Financial (ALLY) - la società di leasing per auto Ally Financial è stata salvata dal governo statunitense nel 2008, quando era una controllata di General Motors (GM). Per Bloomberg, dall'imminente IPO il Dipartimento del Tesoro prevede di recuperare 2,7 miliardi di dollari, riducendo la propria quota al 17% con la vendita di 95.000 mila azioni tra i 25,00 e i 28,00 dollari per azione. La società ha conseguito un utile netto di 361,0 milioni nel 2013.

Weibo Corp (WB) - La controllata di SINA (SINA) Weibo è ben nota come la Twitter (TWTR) cinese. Secondo il suo ultimo F-1 modificato, l'azienda ha scelto il Nasdaq per il deposito della IPO. Weibo ha circa 129 milioni di utenti attivi mensili (MAUs), di cui il 70,0% sono sul mobile MAUs. I ricavi della società sono aumentati significativamente da 65,9 milioni di dollari nel 2012 a 188,3 milioni nel 2013.

Attesissimi i documenti depositati da società del calibro di Alibaba, Dropbox, Spotify, Go Daddy e Univision che dovranno mantenere il ritmo delle IPO per il resto del 2014.




Tag:

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar

SEGUICI SU GOOGLE+
ADV
ULTIMI ARTICOLI
2017-03-21 Dopo aver avuto una non così grande stagione degli utili, Starbucks, la catena di caffè più grande del mondo è crollata, ma questo non dovrebbe spaventare gli investitori che vorrebbero prendervi posizione, potrebbe invece, essere un'opportunità. Anche se abbiamo appena completato quella che è stata complessivamente una forte stagione degli util...
2017-03-16 Il gas naturale ha l'abitudine di ignorare i dati macro fondamentali anche quando si tratta di informazioni che potrebbero spingerlo verso il basso il suo prezzo. Nel 2016 il prezzo è sceso al livello più basso dal 1998, quando i futures del mese avevano raggiunto un minimo di 1,611 $ per MMBtu (milione di unità termiche britanniche). Le materie...
2017-03-13 Il giorno 15 marzo gli olandesi sono chiamati alle votazioni e mezza Europa guarda con apprensione ciò che succederà, visto che potrebbe segnare l'ascesa di un partito populista anti-europeo sull'onda della Brexit e della vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti. I Paesi Bassi aprono infatti la stagione elettorale europea che proseguirà poi con l...
2017-03-07 Nonostante la conferenza stampa di Trump al congresso e il PIL americano sopra le stime, l'EURUSD è cresciuto leggermente questa settimana senza però fornire dati su eventuali rafforzamenti del biglietto verde o un cambio di direzione. Attendiamo i tassi di interesse, storicamente, col rialzo dei tassi il dollaro dovrebbe rafforzarsi ulteriormente ...
2017-03-01 L'investitore miliardario Warren Buffett attira sempre un grande pubblico con la sua lettera annuale agli azionisti Berkshire Hathaway, ma l'edizione di quest'anno non ha rivelato più di quanto abbia fatto in passato. Denominato il Saggio o l'Oracolo di Omaha, Warren Buffett è ampiamente considerato come uno degli investitori di maggior successo ne...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319