Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti

Condividi questo articolo con colleghi o amici:


I migliori e peggiori fondi per un aumento dei tassi di interesse

23 Ottobre 2014

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



Ora che l'aumento dei tassi di interesse stà diventando sempre più probabile per il 2015, è giunto il momento di iniziare a strutturare il vostro portafoglio per massimizzare i rendimenti e minimizzare le perdite. Anche se la Federal Reserve non dovesse cominciare neanche nel prossimo anno, è bene iniziare a fare le vostre mosse prima che la Fed faccia le sue.

Anche se l'aumento dei tassi di interesse avranno un impatto negativo su alcuni tipi sia di azioni sia di obbligazioni, l'aumento dei tassi coincide generalmente anche con un'economia in crescita, almeno nelle prime fasi di restrizione monetaria. Pertanto, un investitore non deve farsi prendere dal panico e farsi prendere dall'ansia del selloff. Una semplice strategia di rotazione tra i titoli giusti e quelli sbagliati può trovare un equilibrio prudente e redditizio. Vi sono significative differenze però di prestazioni tra i migliori e i peggiori fondi a causa dell'aumento dei tassi di interesse. Se suddividiamo i fondi azionari nelle due grandi categorie, crescita e valore, riusciamo a capire il comportamento dei grandi corsi dei mercati azionari in un ambiente di tasso di interesse crescente, così come le idee per la gestione del portafoglio.

In generale, è consigliabile ridurre l'esposizione nei titoli di crescita e aumentare l'esposizione in quelli di valore quando i tassi di interesse sono in aumento. I fondi di valore tendono ad essere carichi di società con forti flussi di cassa correnti che potrebbero rallentare in futuro, mentre i titoli di crescita hanno poco o nessun flusso oggi, ma hanno il potenziale per aumentarli in futuro. Pertanto, siccome il mercato azionario è lungimirante, scontando il meccanismo, le aspettative di rialzo dei tassi di interesse (e quindi il costo del denaro) restringono le prospettive di crescita, insieme con quella dei prezzi azionari.



Per fare un confronto, abbiamo usato il Vanguard Growth Index (VIGRX) come proxy per i titoli di crescita e il Vanguard Value Index (VIVAX) per titoli di valore in ciascuno degli anni in cui i tassi di interesse sono aumentati. Si può evincere che il valore vince la battaglia contro la crescita, nei periodi di aumento del tasso di interesse. Perde solo nel 2007, ma questo è soprattutto perché alla fine del 2007 ha visto i titoli finanziari, un settore generalmente di valore, prendere un duro colpo dalla crisi del credito che ha avuto inizio in quell'anno. Ora che abbiamo una vasta comprensione delle condizioni economiche e di mercato nei periodi di rialzo dei tassi, diamo uno sguardo ai migliori e peggiori fondi del settore in tale ambiente.

Il racconto della crescita caduta in disgrazia e del valore entrato nelle grazie nei periodi di rialzo dei tassi ci porta oltre, cioè ai settori. Ad esempio, energetici e utilities, che sono in genere i settori orientati al valore tendono a sovraperformare i settori orientati verso la crescita, come tecnologici e consumo ciclici. Come termine di paragone, abbiamo usato il Vanguard Energy Index (VGENX) e il Fidelity Select Tecnology (FSPTX). Durante il periodo dei quattro anni di aumento dei tassi, l'energetico è chiaramente il settore migliore, con differenze a due cifre e il tecnologico il peggiore. Per la cronaca, abbiamo effettuato una prima scrematura delle migliori e peggiori scelte, guardando questi e altri settori, tra cui i beni di consumo, i beni di consumo ciclici, i finanziari, le utilities, gli immobili, i sanitari e le risorse naturali.

Quando si tratta di prezzi delle obbligazioni e tassi di interesse, l'analisi sembra semplice rispetto a prima. I prezzi delle obbligazioni si muovono in direzione opposta ai tassi di interesse e più lunga è la durata, maggiore è la divergenza. Tuttavia, ci sono altri dati in movimento, come l'occupazione e l'inflazione, che aggiungono complessità alla previsione del prezzo dell'obbligazione. Generalmente è giusto evitare i fondi obbligazionari a lungo termine e avere quelli a breve termine quando i tassi sono in aumento. A causa della correlazione tra i tassi in aumento e l'inflazione, un investitore può anche fare bene con titoli protetti dall'inflazione. I fondi obbligazionari ad alto rendimento, sono come le azioni di crescita e possono avere gravi cali di prezzo, quando il mercato orso colpisce. Pertanto, noi non li includiamo in questa nostra analisi.

Per effettuare il confronto nel più recente periodo di rialzo dei tassi, dal 2004 al 2007, abbiamo usato Vanguard Long-term bond Index (VBLTX), Vanguard Short-term Bond Index (VBISX), Vanguard Inflation-Protected Secs (VIPSX) e Vanguard Total Bond Market Index (VBMFX) come proxy storici per le obbligazioni a lungo termine, obbligazioni a breve termine, e mercato totale delle obbligazioni rispettivamente.

Il punto chiave è che le obbligazioni a lungo termine non hanno perso nei confronti di quelle a breve termine fino al 2006 e 2007 e i titoli protetti dall'inflazione hanno vinto solo nel 2007, il Vanguard Total Bond Market Index fund non ha mai ne vinto ne perso. Pertanto, gli investitori potrebbero voler seguire, nel mezzo della strada da intraprendere, un fondo che fornisca l'esposizione a tutte le categorie di obbligazioni, dalle governative alle corporate alle comuni e per tutte le scadenze e qualità del credito.




Tag:

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar


SEGUICI SU GOOGLE+
ADV
ULTIMI ARTICOLI
2017-12-06 Ormai ogni investitore è consapevole che il governo Trump vuole abrogare l'Obamacare. Una lotta che perdura da un anno e che ha portato il presidente degli Stati Uniti a firmare l'abrogazione scavalcando camera e senato che non erano d'accordo con la nuova formula del Medicaid, nemmeno quelli dello stesso partito repubblicano. Il costo sociale dell...
2017-11-29 Lo SP500 sta avendo il suo terzo miglior anno nell'ultimo decennio, il che è sorprendente se pensi che entreremo nel decimo anno del mercato rialzista a marzo. È una grande indicazione che la crisi finanziaria del 2008 è chiaramente nello specchietto retrovisore, rendendo molto difficile trovare titoli a buon mercato da acquistare. Con lo SP500...
2017-11-20 Leonardo (LDO.MI) è un'azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell'aerospazio e della sicurezza. Il suo maggiore azionista è il Ministero dell'economia e delle finanze italiano, che possiede una quota di circa il 30%. Leonardo-Finmeccanica è il nome con cui si è identificata Finmeccanica a partire da aprile 2016. L'azienda ha successivam...
2017-11-13 Tutto è cominciato qualche settimana fa, alcuni conservatori in varie conferenze avevamo paventato l'idea di sfiduciare la May perchè "troppo morbida" sulla questione Brexit. Questo fine settimana è arrivato il colpo di grazie, oggi infatti, un gruppo di conservatori, membri del parlamento hanno accettato di firmare una lettera di sfiducia su There...
2017-10-31 Prima di passare alla visione dei titoli che abbiamo analizzato per un acquisto a Novembre dobbiamo fare una premessa. Queste trimestrali hanno messo in mostra alcuni aspetti interessanti, le health-care stanno ancora soffrendo e pagando un periodo non facile, i consumi si stanno riprendendo ma ancora lontani dagli antichi fasti. I settori che magg...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi Tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319