Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti

Gli specialisti del mercato azionario americano


Condividi questo articolo con colleghi o amici:


La Cina è cresciuta del 100% in 12 mesi, può salire più in alto ma occhio alla bolla

13 Maggio 2015

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



Se diamo uno sguardo al mercato azionario cinese, questo ha più che raddoppiato negli ultimi 12 mesi, nonostante il crescente allarme circa la sua economia. I mercati emergenti nel loro insieme hanno ben performato spinti dai rimbalzi in Brasile e Russia - entrambe le economie in difficoltà, che però hanno visto guadagni di quasi il 20 per cento nel mese di aprile.

Azioni cinesi sono chiaramente sopravvalutate. Se escludiamo società di proprietà dello stato e le banche, tutto il resto è costoso. Longview Economics sottolinea che 20 dei 24 settori del commercio ha un multiplo di guadagni superiori a 30. Nel lungo termine un ampio investimento in titoli azionari cinesi è sembra improbabile a questo punto.

Ma è doveroso aggiungere che la valutazione è di poco aiuto nella tempistica attuale di mercato la quale analizza il breve termine - in particolare durante una bolla speculativa di cui la Cina sta mostrando tutti i sintomi. Gli investitori si stanno affrettando a aprire nuove posizioni e i gestori di fondi dicono che i loro clienti si rifiutano diversificare al di fuori della Cina.



Il governo facilita l?accesso al credito per le piccole imprese in difficoltà ? in un mese ha tagliato per due volte la riserva obbligatoria delle banche ? e vende il debito dei conglomerati di Stato ai privati, queste sono le condizioni che spingono gli investitori a non abbandoare il dragone asiatico. Qin Yangwen, direttore dell?agenzia Co-stone Venture Investment di Shanghai che gestisce oltre 800 milioni in investimenti borsistici, ha riferito a Forbes che il mercato crescerà ulteriormente, perché le autorità continueranno a tagliare gli interessi bancari, la riserva delle banche e a prendere tutte quelle misure che solleveranno la società nel suo complesso e trasferiranno i rischi al mercato.

La Cina ha esperienze di bolle, ricordiamo tutti l'ultima del 2007. Se ipoteticamente dovesse scoppiarne una nuova più grande e forte della precedente, allora ci sarà davvero da correre ai ripari. Quella bolla era molto simile a quella delle dotcom americane esplosa negli Stati Uniti nel 2000.

Quindi, come possiamo capire che cosa accadrà in Cina ?
La banca centrale cinese ha cominciato tagliando i tassi di interesse per sostenere l'economia. In qualche modo questa mossa era ampiamente attesa dai mercati, che ci contavano, dopo i pessimi dati PMI emersi di recente ed una serie di altri indicatori che confermano la fase di rallentamento dell'economia del Dragone. Naturalmente, la Cina cresce a tassi che fanno sorridere qualsiasi economia matura, giacché un 7% di PIL cinese sarebbe un tasso di espansione sorprendente in Occidente, dove il PIL aumenta a tassi vicini allo zero e, nel caso degli Stati Uniti al massimo del 3%. Ma la Cina è una economia "Emergente", un Paese giovane, in piena espansione.

Merryn Somerset Webb ha sottolineato la scorsa settimana che la crescita del mercato azionario giapponese è decollato in gran parte dopo la sua ricostruzione del dopoguerra. Il suo mercato toro è cresciuto negli anni 1970 e 1980, sostenuta dalla politica monetaria espansiva (come oggi in voga in Cina). Questo ha spinto la sua bolla e io conseguente malessere finanziario. La Corea ha aspettato molto la crescita economica prima di una serie di espansioni caturite poi nella crisi asiatica del 1997. Come per il Giappone, l'entrata e improvvisa uscita di investitori esteri hanno amplificato la recessione.

Per quanto riguarda gli Stati Uniti nella Gilded Age (rapida crescita economica specialmente nel nord e nell'est dell'America) ha beneficiato di una forte crescita, alimentata dal denaro all'estero e puntellato dal panico finanziario. Come il Giappone, la sua crescita esponenziale è sfociata, alla fine del 1920, con una crisi finanziaria senza precedenti. Gli Stati Uniti e la Gilded Age hanno molto in comune con la Cina di oggi. I mercati possono salire per un lungo periodo di tempo, soprattutto quando il denaro straniero entra e tale crescita di solito porta ad una crisi a un certo punto.

In conclusione cosa dobbiamo attenderci dalla Cina prossimamente ? Un anno fa, le autorità sembravano aver accettato di rallentare la crescita memori del passato, e stavano cercando di risolvere i problemi di credito e di allontanarsi dal modello di export-led. Da allora, c'è stata una svolta di 180 gradi. Fred Neumann, capo economista di HSBC asiatico, suggerisce che il rallentamento del mercato del lavoro - una priorità vitale - e il fallimento dei tentativi di stabilizzare il mercato immobiliare, ha guidato il la super crescita. L'edilizia rimane una questione centrale per la crescita della Cina.

Con le banche autorizzate a prestare più soldi e tassi sui depositi più bassi che spingono gli investitori verso le azioni, la politica punta a gonfiare i prezzi delle attività con la speranza che si creano effetti positivi, o attirare fondi esteri. Questa è una ricetta pericolosa per il lungo termine - e potrebbe far crescere pericolosamente il mercato se le azioni intener cinesi si aggiungono a indici internazionali. Questo porterebbe a più soldi stranieri. Allo stato attuale, gli investitori stranieri sono pochi in Cina, aggiungendo un ulteriore motivo per cui Shanghai potrebbe andare più in alto prima di schiantarsi.

In tali situazioni, la cautela è la cosa migliore. Mantenere costante l'asset allocation, il che significa periodicamente prendere profitti in Cina se continua a salire. Il tempismo è troppo difficile da decifrare e stare lontano dai rischi potrebbe lasciare che qualcun altro si goda un ipotetico boom di breve termine.




Tag:

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar

ADV
ULTIMI ARTICOLI
2018-07-18 L'attuale situazione economica russa L'impatto dei mondiali di calcio Il made in Russia La FIFA ha dichiarato che i Mondiali appena conclusi sono stati i migliori nella storia. Ora la domanda che gli investitori si pongono è quale impatto avranno sull'economia della ospitante Russia. Vladimir Putin spera infatti che quelli che sono già pass...
2018-07-16 La guerra commerciale e i paesi emergenti Le prospettive La politica potrà creare una forte volatilità I migliori paesi e relativi ETF Il debito in valuta forte dei mercati emergenti (EM) ha già sperimentato quello che sembra essere un mercato rialzista sovraesposto. Anche le obbligazioni e le valute locali dei mercati emergenti sono rimb...
2018-07-10 Una sentenza della Cassazione di fatto ha messo nel mirino chi prova fare il furbo con la residenza anagrafica. Così come riporta Italia Oggi, una recente sentenza della Spurema Corte ha messo con le spalle al muro chi di fatto indica un luogo di residenza con prima casa e gode delle agevolazioni su Ici, Imu e Tari senza risiedere effettivamente ne...
2018-07-10 Da oltre di 50 anni la società Aquafil è uno dei principali attori, in Italia e nel mondo, nella produzione di fibre sintetiche. Il Gruppo è un punto di riferimento per qualità, innovazione e nuovi modelli di sviluppo sostenibile. Una scelta strategica che si concretizza attraverso il rinnovamento costante dei processi e dei prodotti, grazie a cont...
2018-07-06 L'aumento del prezzo del petrolio Conseguenze dei rischi geopolitici Le tensioni e la criticità dell'Europa Dazi commerciali e dollaro più forte Da Gennaio ad oggi i mercati hanno visto un aumento della volatilità del +60%, i maggiori benchmark sono pari o quasi. Cerchiamo di dare uno sguardo a quali sono i motivi di tale volatilità e com...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi Tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319