Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti

Condividi questo articolo con colleghi o amici:


Il panorama energetico globale sta mutando enormemente

11 Febbraio 2016

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



Il cambiamento energetico nel panorama mondiale nei prossimi 20 anni sarà così rapido che nessuno si aspettava danni così pesanti in pochi mesi. Cosa ci aspetterà il futuro ? Il gas naturale e il calo delle emissioni, il carbone che diventerà sempre meno importante, il petrolio sull'orlo del baratro e le energie rinnovabili sempre più alla portata, compreso il nucleare.

La Banca Mondiale ha tagliato le sue stime per la maggior parte delle materie prime a livello mondiale nel suo Commodity Markets Outlook trimestrale pubblicato martedì, dal momento che le economie emergenti stanno affrontando una frenata più forte del previsto. L'agenzia con sede a Washington ha avvertito che un eccesso di offerta nei mercati delle materie prime - che hanno fatto crollare i prezzi nel 2015- continuerà a dominare il mercato fino anche nel 2016.

I prezzi del petrolio sono vicini a un quarto del loro livello di 18 mesi fa. Nel corso degli ultimi due anni l'offerta di petrolio è cresciuta ad un ritmo più forte dell'ultimo decennio, alimentata dalla rivoluzione dello shale negli Stati Uniti. La Cina, il mercato in crescita più importante al mondo come domanda di petrolio, è in preda ad un riequilibrio fondamentale della sua economia. E gli impegni assunti in occasione delle riunioni sui cambiamenti climatici COP21 a Parigi hanno sollevato un punto interrogativo sulle prospettive a lungo termine di tutti i combustibili fossili.

Domanda di Petrolio nel mondo secondo IEA in milioni di barili col prezzo del Brent in dollari nel 2016

Sempre il rapporto della Banca Mondiale dice che c’è la possibilità per i prezzi delle materie prime di iniziare leggermente a salire nel corso dei prossimi due anni, ma ha aggiunto che l'economia globale sta affrontando rischi significativi di un rallentamento più profondo. La Banca ha rivisto le sue previsioni di crescita per le economie emergenti e in via di sviluppo al 4 per cento quest'anno, in calo rispetto alle precedenti attese del 4,6 per cento.

Sulla base di queste tendenze, e anche col potenziale aumento della produzione iraniana, il mercato del petrolio rischia di avvicinarsi ad un punto davvero critico quest'anno. Da cui ci vorrà tempo per risollevarsi. Ma sembra probabile che il mercato mostrerà almeno alcuni segni di svolta entro la fine di quest'anno. Tra l'altro recentemente gli Stati Uniti hanno stretto un accordo sul nucleare con l’Iran, fino a qualche tempo fa definito Stato Canaglia, riconoscendolo di fatto come un attore regionale di rilievo. Attraverso questo accordo Washington cerca principalmente di ridefinire un equilibrio mediorientale che coinvolga anche l’Iran.

Ma quale sarà il cambiamento che dovremo attenderci ?

In primo luogo la domanda globale di energia è destinata ad aumentare notevolmente. Mentre l'economia mondiale si espande guidata da economie in rapida crescita dell'Asia, sarà necessaria più energia per alimentare i più alti livelli di standard di attività e di vita. Esattamente quanta energia sarà richiesta dalla forza della crescita globale e il successo delle economie nel migliorare l'efficienza con la quale utilizzeranno tale energia. Anche così, sembra chiaro che un numero significativamente più alto di energia sarà necessario per consentire al mondo di continuare a crescere e prosperare.

In secondo luogo, la tipologia di energia è destinata a cambiare sostanzialmente. Gli impegni assunti a Parigi, supportati dal migliorare la tecnologia, spingono verso energie rinnovabili destinate a crescere rapidamente. Quelle stesse forze che attualmente sostengono un periodo d'oro per il gas naturale. Le prospettive per il petrolio sono meno robuste, anche se il probabile raddoppio del numero di veicoli sul pianeta nei prossimi 20 anni dovrebbe garantire un mercato in crescita. Il perdente principale sembra destinato ad essere il carbone, la Cina, spinge verso un più sostenibile modello di crescita energetico di cui il carbone non fa parte, società come Alliance Resource Partners (ARLP) saranno le sconfitte nel prossimo futuro.

Una eventuale perdita del carbone sarà una "boccata di ossigeno" per l'ambiente, col rallentamento significativo nella crescita delle emissioni di anidride carbonica rispetto ai 20 anni precedenti. Questo declassamento della materia prima segna un passaggio verso termini di efficienza energetica a combustibili a basso carbonio. Tuttavia in base alla prospettiva politica attuale, tali miglioramenti sono improbabili possano apportare un forte calo delle emissioni di carbonio chiesto a Parigi.




Tag: settore energetico, investire petrolio, investire carbone, andamento carbone, domanda energia mondo, accordo usa iran

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar


SEGUICI SU GOOGLE+
ADV
ULTIMI ARTICOLI
2017-12-06 Ormai ogni investitore è consapevole che il governo Trump vuole abrogare l'Obamacare. Una lotta che perdura da un anno e che ha portato il presidente degli Stati Uniti a firmare l'abrogazione scavalcando camera e senato che non erano d'accordo con la nuova formula del Medicaid, nemmeno quelli dello stesso partito repubblicano. Il costo sociale dell...
2017-11-29 Lo SP500 sta avendo il suo terzo miglior anno nell'ultimo decennio, il che è sorprendente se pensi che entreremo nel decimo anno del mercato rialzista a marzo. È una grande indicazione che la crisi finanziaria del 2008 è chiaramente nello specchietto retrovisore, rendendo molto difficile trovare titoli a buon mercato da acquistare. Con lo SP500...
2017-11-20 Leonardo (LDO.MI) è un'azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell'aerospazio e della sicurezza. Il suo maggiore azionista è il Ministero dell'economia e delle finanze italiano, che possiede una quota di circa il 30%. Leonardo-Finmeccanica è il nome con cui si è identificata Finmeccanica a partire da aprile 2016. L'azienda ha successivam...
2017-11-13 Tutto è cominciato qualche settimana fa, alcuni conservatori in varie conferenze avevamo paventato l'idea di sfiduciare la May perchè "troppo morbida" sulla questione Brexit. Questo fine settimana è arrivato il colpo di grazie, oggi infatti, un gruppo di conservatori, membri del parlamento hanno accettato di firmare una lettera di sfiducia su There...
2017-10-31 Prima di passare alla visione dei titoli che abbiamo analizzato per un acquisto a Novembre dobbiamo fare una premessa. Queste trimestrali hanno messo in mostra alcuni aspetti interessanti, le health-care stanno ancora soffrendo e pagando un periodo non facile, i consumi si stanno riprendendo ma ancora lontani dagli antichi fasti. I settori che magg...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi Tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319