Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti

Condividi questo articolo con colleghi o amici:


Investire in Oro, le condizioni per una inversione di tendenza

13 Maggio 2016

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



Nei primi mesi di questo 2016 il prezzo dell'oro aveva registrato un +18%. Nella settimana che sta per concludersi si è però verificata una brusca contrazione con la quale si è scesi dagli oltre 1.300$ ad oncia agli attuali 1.273$. Adesso dobbiamo capire se ci sono i presupposti per una nuova inversione di tendenza in grado di portare l'oro a prezzi record.

L'economia statunitense continua ad essere di difficile lettura. Da un lato i consumi beneficiano dell'aumento dei tassi di occupazione di alcuni settori e del miglioramento dei salari orari (+0,3% nel mese e +2,5% nell'anno), tanto da allontanare l'inflazione dai valori nulli degli anni passati, con la "ragionevole fiducia nel fatto che l'inflazione salirà nel medio termine verso l'obiettivo del 2%".

Dall'altro lato non tutti gli indicatori economici possono considerarsi positivi, vedi la debolezza nella produzione (il PIL di inizio 2016 è cresciuto del solo 0,5%), gli ultimi dati insoddisfacenti rilasciati a proposito del mercato del lavoro, la volatilità dei mercati finanziari che soffrono gravemente di questo clima di incertezza e l'erosione dei profitti di alcune grandi imprese.



Uno scenario del genere costringerà con ogni probabilità la Federal Reserve a restare cauta ed abbandonare l'obiettivo di quest'anno, prefissato nel Dicembre scorso, di un aumento graduale ma continuo dei tassi di interesse. Non è ancora tempo di archiviare la crisi del 2008 e giungere ad un politica monetaria “normale” in cui i tassi di interesse possono assestarsi a livelli adeguati perché questo mettere ancor più in discussione una forte ripresa economica che tarda ad avverarsi.

Come si è comportato storicamente l'oro nel complicato contesto economico in cui viviamo?
Sappiamo per certo che sono proprio i tassi di interesse l'elemento che guidano principalmente il suo andamento in maniera direttamente proporzionale. E' dunque facile collegare la crescita del suo prezzo di inizio anno all'entusiasmo per il primo rialzo dei tassi dopo 7 anni fortemente voluto dal presidente della FED Yellen, confermando la nostra idea già espressa di un mercato toro piuttosto forte, e la successiva discesa a seguito degli sviluppi recenti ai piani alti della FED stessa.

Un'altra valida legge economica dovrebbe essere che l'oro usufruisce della debolezza del dollaro. Ma ad oggi il dollaro è tutt'altro che debole: siamo nel pieno di una guerra di valute in cui ognuno procede con svalutazioni che finiscono per annullare reciprocamente i benefici che esse portano. E così innalzare i tassi di interesse non farebbe altro che rafforzare il dollaro, danneggiare le esportazioni ed indebolire la più volte citata economia statunitense.

Conclusa questa lunga premessa vediamo quali valutazioni si possono fare sul futuro dell'oro. Il prolungarsi del clima di incertezza e difficoltà statunitense e globale convincerà gli investitori a spostarsi sui metalli preziosi che da sempre sono beni di rifugio sui quali convogliare le risorse in periodi negativi, pur ammettendo come ultimamente anch'essi seguono in parte gli umori di mercato generali, rendendo meno forte questo concetto.

Gli speculatori stanno già fiutando l'occasione innalzando ulteriormente i prezzi.


Senza dimenticare la presenza di un mercato fisico dell'oro in cui si sta presentando un eccesso di domanda dovuta alle ambizioni cinesi di aggiungere alla leadership produttiva anche quella nella quotazione, in contemporanea ad un'offerta in calo.

Si stanno concatenando una serie di elementi sempre più favorevoli per l'oro e di cui usufruiranno anche le società di estrazione mineraria che di solito amplificano i ritorni dei metalli preziosi. Fra queste merita una citazione la Freeport-McMoRan Inc. (FCX) da anni attiva in questo settore e le cui operazioni di abbattimento dei costi di espansione produttiva daranno i seguenti risultati



Se un’istituzione come la Federal Reserve prende tempo per giungere ad una valutazione economica corretta, allora ognuno di noi deve essere altrettanto cauto. Ma se le cose continueranno ad andare in questa direzione il futuro dell’oro appare sempre più roseo.





Tag: Oro, investire oro, materie prime, tendenza oro, beni di rifugio, crisi globale, investire in borsa

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
Vorrei essere informato gratuitamente
tramite email ogni volta che modificate
il vostro portfolio One Million Dollar


SEGUICI SU GOOGLE+
ADV
ULTIMI ARTICOLI
2018-04-16 Non conosciamo mai il valore dell’acqua finché il pozzo non si prosciuga. In questo articolo analizzeremo alcuni strumenti finanziari che si occupano della distribuzione o raccolta di acqua, un bene sempre più prezioso ma quantomai scontato. L'acqua è apparentemente ovunque, coprendo circa il 70% del nostro pianeta. Eppure, quella dolce è estremame...
2018-04-11 Gli ultimi dati pubblicati dall'Istituto Nazionale di Statistica (INE) portoghese confermano l'andamento positivo dell'economia con un tasso di crescita stimato del 2,4% nel primo semestre 2018, risultato che ha mantenuto le aspettative delle agenzie internazionali. L'uscita definitiva dalla crisi è stata sancita lo scorso maggio, con la conclusion...
2018-04-03 Oggi analizziamo un titolo italiano molto interessante, il prezzo della società ha perso il 20% negli ultimi 9 mesi e sta raggiungendo dei livelli di supporto interessanti per un ingresso. Un livelli di debito bassi e una crescita dei dividendi sostenuta da stime di vendite in salita. De'Longhi Spa (DLG.MI) è una società con sede in Italia impe...
2018-03-20 In questi giorni si sente spesso parlare della capitalizzazione del colosso tech, Apple. Come mostra il grafico qui sotto, il titolo, quotato al Nasdaq, ha fatto davvero molto bene negli ultimi anni. Da gennaio 2013 ad oggi infatti è salito del 240%, martedì ha toccato una capitalizzazione di 930 miliardi di dollari, ormai è a un passo dal trilione...
2018-03-15 Abbiamo analizzato vari ETF dell'area Italia nel tentativo di trovare qualche strumento diverso dalle solite azioni, un investimento sul medio/lungo periodo nostrano. Siamo convinti che l'Italia rimanga una grande risorsa per gli investimenti e che sia sottovalutata dal mercato da anni. Gli investitori utilizzano comunemente gli ETF come strumenti ...
DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
CATEGORIA ARTICOLI

Analisi ETF
Analisi Tecnica
Economia generale
Grandi investitori
Materie prime
Report Domino
Società analizzate
Valute
Warren Buffett
Ultimi Articoli
come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319