Accedi a Domino Solutions

Inserisci i tuoi dati per accedere.

Recupera password

×

I portafogli dei miliardari: i grandi acquisti di Carl Icahn nel primo trimestre

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.
Nell'ultima presentazione della 13F presentata alla SEC dall'investitore Carl Icahn, presidente dell'hedge fund Icahn Capital Lp del valore di 30 miliardi di dollari, il miliardario ha riferito i movimenti del suo portafoglio azionario a partire dalla fine del primo trimestre del 2014. Il valore complessivo del portafoglio è pari a 32,93 miliardi dollari, il che rappresenta un aumento dai 30,56 miliardi dollari della fine dello scorso anno. Nel complesso, il portafoglio azionario è rimasto invariato, Icahn detiene un totale di 19 posizioni, di cui ha ridotto la partecipazione in una società, e alzato l'esposizione in altri tre.

Chi è Carl Icahn ?

Carl Celian Icahn (New York, 16 febbraio 1936) è un imprenditore statunitense, un investitore noto in tutto il mondo economico per la sua attività di Corporate raider, spesso discussa. Le sue operazioni finanziarie gli hanno permesso di accumulare un patrimonio di 30,0 miliardi di dollari, cosa che lo rende il 26º uomo più ricco del mondo secondo la rivista Forbes.

Nel 1985 fece scalpore il suo acquisto della TWA, quando riuscì ad assicurarsi la compagnia nonostante il parere sfavorevole di tutto il consiglio di amministrazione. Per finanziare le sue operazioni fece frequentemente uso dei junk-bond, ricorrendo ad ogni mezzo per poterli emettere ed in seguito onorare; negli ultimi anni tuttavia ha smesso di usare questo mezzo. Nel Gennaio 2013 ha tentato l'acquisto di Dell Inc.

Le prime 10 posizioni del suo portafoglio nell'ultimo trimestre



La 13F di Carl Icahn ha rivelato una nuova azione rialzista nel corso dei primi tre mesi dell'anno: eBay (EBAY). L'hedge fund ha accumulato circa 27.800 mila azioni per un valore totale di 1,54 miliardi di dollari.

Il titolo di eBay (EBAY) è rimasto sostanzialmente piatto tra gennaio - marzo. All'inizio di marzo Carl Icahn ha chiesto al Consiglio di Amministrazione di eBay di nominare due dipendenti del suo fondo, Icahn Capital LP nel consiglio d'amministrazione e la separazione di eBay (EBAY) e PayPal. Dopo varie trattative tra il Icahn e il CEO di eBay, John Donahoe, le parti hanno raggiunto un accordo.

A quel punto Icahn ha ritirato le sue richieste e la società ha accettato di nominare l'ex CEO di AT&T Inc. (T) David Dorman come amministratore indipendente. Tuttavia, in una dichiarazione rilasciata da eBay, Icahn è stato citato dicendo che intende ancora perseguire lo spin-off di PayPal e continuerà a discutere con Donahoe su diverse questioni relative alla società.

Glenview Capital Management, guidata da Larry Robbins, ha avviato una posizione di 297 milioni di dollari in eBay acquistando 5.390 mila azioni. Discovery Capital Management è un altro azionista con 11.390 mila azioni del valore di 629 milioni di dollari.

Carl Icahn ha incrementato anche la sua esposizione in Apple Inc. (AAPL). Ha riferito d'aver acquistato 7.540 mila azioni della società, in crescita di circa del 60% rispetto al trimestre precedente, con un valore di quasi 4,05 miliardi dollari. Anche Jim Simons ha avviato una partecipazione nella società di 440 milioni di dollari, l'equivalente di circa 821 mila azioni.

All'inizio di quest'anno Carl Icahn ha esortato Apple Inc. (AAPL) ad aumentare il suo programma di riacquisto di azioni, definito buy-back. Alla fine del consiglio di aprile, Apple ha approvato l'aumento del programma di buy-bak per un valore di 130 miliardi di dollari di contante entro la fine del 2015. Di questo importo, Apple Inc. (AAPL), prevede di utilizzare circa 90 miliardi dollari per il riacquisto di proprie azioni (rispetto i 60 miliardi dollari divulgati in precedenza) ed ha aumentato il suo dividendo trimestrale dell'8% a 3,29$ per azione.

Icahn, come è stato detto sopra, ha ridotto la sua partecipazione in una società, Netflix (NFLX). In Netflix, il miliardario possiede attualmente 2.240 mila azioni per un controvalore di 790 milioni di dollari, la posizione è stata ridotta di circa 421 mila azioni. Il titolo della rete televisiva Internet è sceso di circa il 7% da inizio anno. Coatue Management di Philippe Laffont, d'altra parte, ha sollevato la sua partecipazione nell'azienda di 477,6 mila azioni fino a portarsi a 1,54 milioni di azioni, per un contro valore di 543 milioni di dollari.

TESTIMONIANZE

Semplicemente grandiosi. Un passo avanti rispetto agli altri e non c'è che dire. Ho provato il servizio Telegram e ho potuto interagire con loro. Gentilissimi e impeccabili. Grande stima, continuate cosi.
Antonio Bagaglia
Sono abbonato da 4 anni e sono pienamente soddisfatto sia in termini di resa dei loro servizi sia come assistenza al cliente
Fausto Vedova
Sto collaborando con loro da meno di un anno, mi sembra di conscerli da una vita , mi stanno dando dei risultati a dire poco eccellenti,sopratutto in questi momenti ,pochissimi titoli negativi, ritengo la loro serietà qualcosa di straordinariamente rara e preziosa, io li ritengo oltre che ad esperti professionisti, anche amici, avuto la fortuna di conoscerli di persona , grazie aggiornamento, ad oggi, e da molto tempo che collaboro oramai, non e cambiata assolutamente la mia opinione, anzi sono contento perche hanno con il tempo aggiornato e ampliato i servizi.
Sempre seri, presenti, gentili, onesti.
Consigliato a tutti quelli interessati!!
Un cordiale saluto.
Grazie del lavoro che state svolgendo!
Maurizio Carnazzo
Reputo la Domino Solutions una società leader nel settore finanziario. Analizza il mercato in in maniera impeccabile ed i loro servizi,le loro analisi e reportistica che inviano di volta in volta ai clienti sono sempre precise e visionarie, sicure al 99%. All'inizio ero titubante, ma col passare del tempo, con la loro serietà hanno convinto me e molti altri a dare loro fiducia e devo dire che in un solo anno ho avuto un guadagno del circa 35% sul capitale investito. Sempre gentili e veloci nel rispondere al cliente.
Daniele Cecchetti
Leggi tutte le testimonianze
DOMINO SOLUTIONS 2018 All rights reserved | Via Baldassarre Peruzzi, 26 41012 Carpi (MO) Italy | P.IVA IT02821060361 - Cookie policy Copyright © 2006-2018
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319