Accedi a Domino Solutions

Inserisci i tuoi dati per accedere.

Recupera password

×

Investire in ETF: I 5 ETF migliori da Acquistare per il 2015

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.
Con il 2014 ormai alle spalle, è giunto il momento per gli investitori di mettersi alla ricerca di nuove opportunità per quanto riguarda i loro portafogli. Questo, tuttavia, può risultare un compito arduo, in quanto è difficile prevedere esattamente come sarà l'evoluzione di un anno. Un modo per completare il proprio portafoglio, è quello di utilizzare gli Exchange-Traded Funds (ETF). Gli ETF sono panieri negoziabili intraday di azioni o altri beni che riproducono varie tendenze globali, sia a breve che a lungo termine. Quando qualche tendenza comincia ad emergere, possiamo utilizzarli per modificare i nostri portafogli di conseguenza.

Per cui, quali sono esattamente queste tendenze e quali ETF sono da acquistare per i nostri portafogli? Abbiamo spaziato attraverso diversi ETF estrapolando i cinque da acquistare per il 2015.

Vanguard FTSE Europe (VGK)

Nonostante i venti contrari, sia il Dow Jones Industrial Average che l'S&P 500 hanno raggiunto i massimi livelli di tutti i tempi. Questo, però, non li predilige come acquisti al momento attuale. Ma potrebbero esserelo le azioni europee. Attualmente, dalle borse europee si può avere uno sconto del 40% rispetto alle loro controparti americane. Che di per se è già allettante. Tuttavia, la vera spinta potrebbe provenire da vari programmi QE che dovrebbero essere messi in atto nel continente. Questo dovrebbe aumentare i prezzi delle attività nel breve termine. L'ETF Vanguard FTSE Europe (VGK) traccia il FTSE Developed Europe Index e comprende sia titoli a grande che media capitalizzazione in Europa. I maggiori paesi come peso nel portafoglio sono Regno Unito, Svizzera e Francia. VGK detiene 528 azioni diverse, il che lo rende un investimento ideale sull'economicità e il potenziale di crescita dell'Europa nel 2015.

Ripartizione Geografica

Stati Uniti 0,15
Regno Unito 31,89
Europa Occidentale - Euro 45,34
Europa Occidentale - Non Euro 22,55

Distribuzione Settoriale

Materie prime 8,44
Beni di consumo ciclici 9,75
Finanza 21,79
Immobiliare 1,23
Beni di consumo difensivi 13,32
Salute 13,94
Servizi di pubblica utilità 4,10
Servizi alla comunicazione 5,54
Energia 7,82
Beni industriali 10,13
Tecnologia 3,95

Stop loss e target price
Stop loss : 45$
Target price: 65$



iShares MSCI USA Minimum Volatility (USMV)

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, tutti i segnali indicano che le possibilità di una recessione sono molto remote. Quasi tutto sta andando abbastanza bene. Lo sviluppo del lavoro procede, mentre i prezzi più bassi del gasolio hanno permesso ai consumatori di aumentare la spesa. La cosa spiacevole è che il calo dei prezzi del petrolio potrebbe paralizzare uno dei principali motori del recente sviluppo degli Stati Uniti. Aggiungete il fatto che la politica monetaria allentata della Fed ha spinto gli investitori attivi ad assumersi maggiori rischi, al fine di trovare i ritorni migliori e avrete una ricetta per una maggiore volatilità. Il motivo per cui l'iShares MSCI USA Minimum Volatility (USMV) forse è una buona scommessa, è che utilizza screening per trovare i titoli ad alta volatilità e catturare il rialzo del mercato. Ciò limita anche il rovescio della medaglia e il "rimbalzo" associato ai movimenti del mercato. Attualmente, l'ETF detiene 159 diversi titoli, tra cui Becton, Dickinson and Co. (BDX) e Wal-Mart Stores Inc. (WMT).

Ripartizione Geografica

Stati Uniti 99,64

Distribuzione Settoriale

Materie prime 4,26
Beni di consumo ciclici 6,81
Finanza 9,99
Immobiliare 5,74
Beni di consumo difensivi 15,98
Salute 19,99
Servizi di pubblica utilità 8,32
Servizi di comunicazione 5,47
Energia 3,67
Beni industriali 10,39
Tecnologia 9,39

Stop loss e target price
Stop loss : 35$
Target price: 50$



Direxion Daily Russia Bear 3X ETF (RUSS)

Da inserire senza troppi indugi, la Russia avrà grossi problemi nel 2015. Le continue sanzioni per la sua "partecipazione" in Ucraina hanno già fatto del male al presidente Vladimir Putin e all'economia russa. Ora il recente calo dei prezzi dell'energia è l'ultimo tassello. La stragrande maggioranza delle entrate nazionali russe provengono dalla vendita di petrolio e gas naturale. Con il petrolio ora a tali livelli di basso costo, la Russia potrebbe avere problemi a pagare i suoi conti e a finanziare i suoi programmi sociali. In realtà, il ministro delle Finanze russo Anton Siluanov ha detto che con il commercio di petrolio a 60 dollari al barile, una recessione nella nazione è "inevitabile". Inutile dire che il Direxion Daily Russia Bear 3X ETF (RUSS) potrebbe essere un grande grande acquisto nel 2015. RUSS utilizza strumenti derivati per dare il 300% all'inverso - leggasi: contrario - rispetto alle prestazioni del popolare Market Vectors Russia Index ETF Trust (RSX). Finora, Russ ha fatto abbastanza bene, in quanto le sanzioni e i prezzi più bassi del petrolio hanno già cominciato a prendere piede. Se la Russia scivola in recessione, l'ETF potrebbe sovraperformare ancora di più. Ora RUSS non è per tutti e non è un acquisto di lungo periodo. Tuttavia, potrebbe essere uno dei migliori ETF da acquistare nel 2015.

Stop loss e target price
Stop loss : 100$
Target price: 140$

Tipologia di investimento

Azionario Trading-Inverso



ETFS Physical Palladium ETF (PALL)

Dimenticatevi dell'oro. Il metallo prezioso da investimento per il 2015 è il palladio e l'ETFS Physical Palladium ETF (PALL) è l'unico modo per farlo. PALL è sostenuto da diverse grandi spinte che dovrebbero continuare a far aumentare il fondo e il metallo ancora di più nel 2015. La chiave è che il 67% della domanda di palladio è spinto da un elemento. L'industria automobilistica è il principale consumatore di metallo, il quale viene inserito nei convertitori catalitici per i controlli delle emissioni. Il petrolio complessivamente più basso e di conseguenza i prezzi della benzina più bassi, hanno contribuito a spingere verso l'alto le vendite di auto nel corso dell'ultimo mese. La domanda di palladio è previsto in aumento per tutto il 2015. Tuttavia, le forniture di metallo saranno poche. I due più grandi produttori di metallo sono la Russia e il Sud Africa. Sappiamo delle sventure della Russia, mentre la produzione del Sud Africa è stata recentemente tagliata a causa di gravi proteste, nonchè di violenti e lunghi scioperi dei dipendenti. I problemi delle due nazioni hanno causato il taglio delle forniture, provocando il deficit più profondo da circa 14 anni. Questo dovrebbe aumentare i prezzi dell'ETF garantito da metallo fisico. PALL è già rimbalzato abbastanza bene dai suoi minimi. Ma gli analisti stimano che potrebbe ritoccare ex massimi, viste le carenze che si profilano.

Stop loss e target price
Stop loss : 70$
Target price: 90$

Tipologia di investimento

Palladio fisico in lingotti



Energy Select Sector SPDR ETF (XLE)

Mentre il calo dei prezzi manderà la Russia in recessione, darà una grande opportunità da acquistare nel 2015. Vale a dire, i produttori di energia degli Stati Uniti nel Energy Select Sector SPDR ETF (XLE). La stragrande maggioranza dei produttori di XLE, come Exxon Mobil Corporation (XOM) e Range Resources Corporation (RRC), hanno una produzione costante, ottimi flussi di cassa e sono ancora in attivo con il petrolio al prezzo in cui si trova. L'ETF è pieno di aziende che saranno in grado di resistere alla tempesta dei prezzi bassi. E con un rapporto prezzo-utili corrente di 13, XLE non è mai stato cosi a buon mercato per anni. Tuttavia, tale economicità non potrà durare tutto il 2015. Gli analisti prevedono già un rimbalzo del prezzo del West Texas Intermediate (WTI) il prossimo anno, stimando che colpirà i 72 dollari al barile nel 2015. Questo dovrebbe contribuire a rafforzare i profitti e le linee di fondo per i 46 titoli energetici, per cui XLE potrebbe essere uno dei modi migliori per investire sull'aumento e il rimbalzo dei prezzi del petrolio nel 2015.

Ripartizione Geografica

Stati Uniti 99,59
Europa Occidentale - Non Euro 0,41

Ripartizione Settoriale

Energia 100,00

Stop loss e target price
Stop loss : 70$
Target price: 90$



TESTIMONIANZE

Semplicemente grandiosi. Un passo avanti rispetto agli altri e non c'è che dire. Ho provato il servizio Telegram e ho potuto interagire con loro. Gentilissimi e impeccabili. Grande stima, continuate cosi.
Antonio Bagaglia
Sono abbonato da 4 anni e sono pienamente soddisfatto sia in termini di resa dei loro servizi sia come assistenza al cliente
Fausto Vedova
Sto collaborando con loro da meno di un anno, mi sembra di conscerli da una vita , mi stanno dando dei risultati a dire poco eccellenti,sopratutto in questi momenti ,pochissimi titoli negativi, ritengo la loro serietà qualcosa di straordinariamente rara e preziosa, io li ritengo oltre che ad esperti professionisti, anche amici, avuto la fortuna di conoscerli di persona , grazie aggiornamento, ad oggi, e da molto tempo che collaboro oramai, non e cambiata assolutamente la mia opinione, anzi sono contento perche hanno con il tempo aggiornato e ampliato i servizi.
Sempre seri, presenti, gentili, onesti.
Consigliato a tutti quelli interessati!!
Un cordiale saluto.
Grazie del lavoro che state svolgendo!
Maurizio Carnazzo
Reputo la Domino Solutions una società leader nel settore finanziario. Analizza il mercato in in maniera impeccabile ed i loro servizi,le loro analisi e reportistica che inviano di volta in volta ai clienti sono sempre precise e visionarie, sicure al 99%. All'inizio ero titubante, ma col passare del tempo, con la loro serietà hanno convinto me e molti altri a dare loro fiducia e devo dire che in un solo anno ho avuto un guadagno del circa 35% sul capitale investito. Sempre gentili e veloci nel rispondere al cliente.
Daniele Cecchetti
Leggi tutte le testimonianze
DOMINO SOLUTIONS 2018 All rights reserved | Via Baldassarre Peruzzi, 26 41012 Carpi (MO) Italy | P.IVA IT02821060361 - Cookie policy Copyright © 2006-2018
Domino Solutions
Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
info@dominosolutions.it
Tel: +39059665319